Anteprimasport

Martina frenato dall’Apricena

tursi 3

 

 

 

 

 

NON BASTA LA PROVA GENEROSA DEL COLLETTIVO PER SUPERARE LE BARRICATE DELL’APRICENA

Modou e Mummolo provano in tutti i modi a trascinare il Martina verso il successo, che sarebbe stato strameritato, ma il portiere avversario Leo ed una difesa strenua dei foggiani sbarrano la strada verso i tre punti. Alla fine il Martina deve accontentarsi di un pareggio agguantato in extremis grazie ad un calcio di rigore accordato dall’arbitro Lovascio di Molfetta dopo che ne era stato negato uno molto più evidente 5 minuti prima per un fallo commesso su Fumarola lanciato a rete. Non è stato però il solito Martina quello visto contro l’Apricena bravo ad irretire ed ingabbiare a centrocampo la manovra del Martina che, chiusa per le vie centrali, non ha trovato sbocchi sulle fasce finendo per infrangersi nell’attenta ragnatela opposta dagli avversari. La giornata no è stata poi completata dalla notizia del successo pieno conquistato dal S.Marco a Rutigliano grazie ad un gol arrivato al 95′ che molti presenti hanno giudicato da annullare per l’evidente fuorigioco del marcatore Salerno. Nulla è perduto però ed il Martina dovrà cercare di cancellare subito la giornata-no già nel recupero in programma a Barletta giovedi pomeriggio.

background