Anteprimasport

MARTINA creDici

ionica tifosi

LA SQUADRA DI LACARBONARA E SOLDANO AD UN PASSO DA UN’ALTRA GRANDE PAGINA DELLA STORIA BIANCAZZURRA.

Occorre crederci, il 3-2 col quale l’Akragas, avversario temibile si è imposto in gara 1 lascia aperti tutti gli spiragli per il passaggio in serieD. Il Martina paga le due sbavature difensive sui gol siciliani  con una sconfitta tutto sommato immeritata. La squadra è sembrata più agguerrita e preparata fisicamente rispetto alla finalissima contro il Barletta. La città ora deve rispondere come sa fare per centrare un obiettivo che resta ampiamente alla portata del team di Pizzulli che però dovrà necessariamente vincere in casa per centrare la promozione in serie D.

background