Anteprimasport

IL MARTINA RITROVA IL PUBBLICO MA PERDE LA TESTA

curvnord

 

 

 

 

 

 

IL SAN MARCO SQUADRA DI “MESTIERANTI” PASSA AL TURSI E RITORNA IN TESTA.

La squadra foggiana si rintana nella propria metà campo ma colpisce con cinismo con due ripartenze. Questa la sequenza dei gol: ospiti in vantaggio al 9′ nella unica azione costruita nel primo tempo con Quaresimale bravo ad infilare Maggi con un diagonale sul palo più lontano, il Martina risponde nella ripresa al 15’con Cristofaro(tra i migliori in campo) che risolve in mischia dopo un corner. Il San Marco poi ritorna nuovamente in vantaggio al 18′ con Coco che infila Minichini sulla sua sinistra con un tiro secco. Da segnalare la grave scorrettezza,non punita, compiuta ai danni del giovane centrocampista del Martina Modou messo ko al 22′ da Una ginocchiata di Salerno, che lo costringerà dolorante ad abbandonare il campo. Molte le recriminazioni in casa Martina che comunque ha mostrato di non attraversare un buon momento sia sul piano della condizione atletica che anche quello mentale con un punto conquistato nelle due ultime gare e inevitabile conseguente controsorpasso messo a segno dal San Marco frutto più di demeriti rivali che propri meriti . In un Tursi, ritornato gremito (oltre 1500 presenze) e appassionato, nonostante la tribuna desolatamente ancora chiusa, questo stop non ci voleva proprio.

background