Anteprimasport

Calcio vergogna! Incidenti nell’intervallo di San Paolo – Martina

43331262_2157464420990780_8755705782571368448_nLa quinta giornata del campionato pugliese di Promozione è stata macchiata da un episodio di violenza deprecabile  che ha visto coinvolti i giocatori del Martina impegnati sul campo del Vigor Liberty San Paolo Bari. Occorre premettere che per ordine del Prefetto la partita avrebbe dovuto disputarsi senza la presenza dei tifosi non tanto per una questione di rivalità (assente almeno prima di oggi) tra le due tifoserie quanto, crediamo, per la conformazione del piccolo campo del San Paolo, il “Sante Diomede”, che evidentemente non offriva le dovute garanzie di ordine pubblico. Nonostante tale ordinanza però, pare che fossero presenti alcune decine di tifosi locali e che sin dalle fasi del riscaldamento sia stata avvertita dai presenti un’atmosfera non molto amichevole, durante l’intervallo poi  si sarebbero verificati degli scontri descritti dall’ufficio stampa del Martina come vile aggressione ai danni dei giocatori ospiti. Da prime indiscrezioni  sembrerebbe che in particolare i martinesi Fumarola e Amato abbiano avuto la peggio necessitando di punti di sutura. La partita che a fine primo tempo si era chiusa con il Martina in vantaggio 0-1, è stata sospesa rimettendo al referto dell’arbitro e alle conseguenti decisioni del giudice sportivo ogni provvedimento disciplinare in merito a quello che si rivelerebbe un grave episodio di violenza.

Di seguito il comunicato dell’ufficio stampa dell’ ASD Martina :

Vile aggressione, partita sospesa

Brutta pagina di sport al “S. Diomede” di Bari. Al termine dei primi 45 minuti, mentre facevano rientro negli spogliatoi, i giocatori del Martina Calcio sono stati vigliaccamente aggrediti. Sul posto sono intervenute le Forze dell’Ordine, anche se con lauto ritardo. L’arbitro ha deciso la sospensione dell’incontro.
Incomprensibile la presenza all’interno dell’impianto di un centinaio di tifosi locali, malgrado la decisione del Prefetto di giocare la partita a porte chiuse.
Per la cronaca il Martina si trovava in vantaggio al termine del primo tempo, grazie ad un goal su calcio di rigore di Giuseppe Amodio.

VL SAN PAOLO
Colagrande, Lepore, Antonacci, Vernice, Azzariti, Labia, Falco, Giancaspro, Kisisa, Tenzone, D’Agostino. A disp: Savino, Naglieri, Gazzilli, Bux, Catalano, Dell’Era, Cocozza, Sawadogo, Lombardi. All. Carella

ASD MARTINA CALCIO 1947
Minichini, Modou, Stanzione, Cristofaro, Amoruso, Amato, Amodio, Fumarola, Lopez, Masi, Mummolo. A disp.: Maggi, Tagliente, Laguardia, Conte, Serio, Miola, Terrafino, Tropiano, Oliva. All. Marasciulo

ARBITRO: sig. Vito Mattia Losapio di Molfetta
Assistenti: Fabio Cantatore di Molfetta e Giuseppe Coviello di Molfetta.

background